Passa ai contenuti principali

Giochiamo, scopriamo e divertiamoci!!!

Chi di voi conosce questa parola: كحل‎  ?
Voglio darvi 3 indizi:
  1. è una parola in lingua araba;
  2. le prime tracce di questa parola risalgono all'era del bronzo (XXXVI secolo a.C);
  3. anticamente era fatta essenzialmente di malachite.
Avete capito cosa potrebbe essere???


 

Le più attente sapranno che quella parola araba vuol dire kajal.
Noto anche come kohl, il kajal forse è il più antico cosmetico utilizzato, e paradossalmente anche quello che a tutt'oggi è più difficile da applicare!!!
Personalmente credevo che il kajal classico fosse sempre stato nero e invece no!!!
Essendo derivato dalla malachite, che è un minerale a base di rame II, il colore originale è il verde.
Un'azienda che ha attenzionato sicuramente questo aspetto è Maybelline che ha proposto il Kajal Expression in ben 6 tonalità di cui 2 che rimandano al minerale originario. Le tonalità in questione sono green e silver grey.



Pur essendo queste tonalità adatte sia ad occhi chiari che scuri, non tutte osano con i colori e, per accontentarci tutte, Maybelline ha proposto anche l'intramontabile nero, il sofisticato bianco, l'eccentrico blu e il brown che è adatto a chi come me ama i make up nude.

Tratto morbido, intenso e preciso.
Waterproof e a lunga tenuta.

Proprio perchè, come ho detto in precedenza, pur essendo il cosmetico più antico, è quello che ancora nel 2015 ci mette più in difficoltà nell'applicazione, Maybelline ci dà un consiglio che io giro a tutte voi:

"" Per un effetto “occhi di gatto", applica la matita a partire da metà palpebra per tutta la lunghezza delle ciglia""

Non resta altro che munirci di kohl e donare intensità al nostro sguardo!!!
Anche voi come me amate il kajal?
Io non ne potrei fare a meno!!!


Post in collaborazione

Commenti

  1. Bel post! Ben scritto e curato! Io amo il kajal anche se non lo uso tutti i giorni. Di sicuro e' stato uno fra i primi degli essenziali del make up che ho scoperto, usato e amato! Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per i complimenti!!! Anche io lo uso e lo amo!! Ciaooo

      Elimina
  2. Non sono una fan del kajal, devo ammetterlo, ma nelle rare occasioni preferisco stare sul nero! Interessante la intro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io preferisco il nero o al massimo il marrone, ma devo ammettere che in estate gli altri colori mi tentano!

      Elimina
  3. io invece non posso vivere senza kajal, probabilmente sarà per i miei tratti orientali, lo richiedono proprio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi ha i tratti orientali come te sta divinamente!!!

      Elimina
  4. Mai provato, ci credi? Al massimo matite/kajal, ma sulla palpebra preferisco sempre l'eyeliner perché su di me dura di più!

    Kiss!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao bella.. Anche l'eye-liner in effetti dona intensità allo sguardo, ma io lo uso soprattutto quando voglio un tratto molto preciso!!

      Elimina
  5. Io non metto il Kajal perché nella rima interna qualunque prodotto mi fa lacrimare gli occhi, ma sicuramente sottolinea lo sguardo in un modo fantastico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero?? Io senza rima interna truccata mi sento una zombie! :-)

      Elimina
  6. sono come Sara fatina :( mi fa sempre lacrimare sia Bio o meno. :(
    però uso come base per eyeliner, o per uno smokey ben sfumato! *-*
    adoro il tuo post, è ben scritto, ben elaborato e invitante, complimenti! <3
    buon sabato cara, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i complimenti al post!!! Mi fate arrossire!!! Buona giornata anche a te!

      Elimina
  7. Great post dear!!!Would you like to follow each other?Let me know on my blog,so i follow back with pleasure :-)

    xoxo Veronica
    Mango Juice

    RispondiElimina
  8. io avevo questa matita nera e l'ho pure finita ma non mi è piaciuta molto, tratto e scrivenza normale e durata nella rima interna molto basso..

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La durata nella rima interna è spesso un punto dolente!!! Ciao bella!!

      Elimina
  9. Il kajal nero dona allo sguardo un tocco in più... a me piace un sacco!!!
    http://misscarrie79.blogspot.it/2015/11/trend-2016-cappe-e-mantelle.html

    RispondiElimina
  10. Non sapevo nulla della parola araba! Ho imparato una cosa nuova... Grazie :) peonynanni.blogspot.it

    RispondiElimina
  11. grazie per le nozioni dall' arabo ;-)
    purtroppo sono sempre stata un disastro con il kajal e ci ho rinunciato ;-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Persisti invece!!! Vedrai che prima o poi un risultato soddisfacente lo otterrai!!! Ps benvenuta tra le mie followers! Baci!!!

      Elimina
  12. Mi piace moltissimo utilizzare il kajal. Lo utilizzo principalmente come base per dei cut crease. Lo preferisco mille volte all'eyeliner con il quale non ho un buon rapporto :D questo di Maybelline non l'ho ancora provato ma capiterà. Maybelline è una marca che in generale mi piace e che acquisto con fiducia.

    RispondiElimina

Posta un commento

Ogni commento che lasciate è una spinta in più per andare avanti!
No spam please!!! Grazie!!!!

Post popolari in questo blog

Carnevale da spagnola!

Ciao Ragazze!!!
Oggi ho deciso di scrivere un post un po' diverso dedicato al makeup che ho realizzato la scorsa settimana in occasione di una serata in maschera! =)
Quando ero piccola aspettavo con trepidazione il carnevale e mia mamma mi realizzava abiti stupendiii!Il mio primo costume è stato quello da farfallina,poi dama della "Belle epoque",diavolessa,clown,strega,etc...per finire con il costume che più ho amato: Rose di "Titanic".
Quest'anno mi sono convinta ad andare ad una festa in maschera in una discoteca e ho indossato un abito di un saggio di danza di mia sorella.
Il mio look era da "Spagnola":

Cosmetic review num. 201... Bionike - Acteen gel detergente purificante

Good morning girls!!!!!!
Purtroppo ogni tanto non tutti gli acquisti sono azzeccati e oggi infatti vi parlo di uno di questi.
Naturalmente ogni parere è strettamente personale ma io vi voglio dire il mio sul detergente in gel purificante di Bionike.


Deva - Resina Epiltech

Ciao ragazze,
qualche settimana fa ho ricevuto dalla casa cosmetica Deva la loro Resina Epiltech in modo che la potessi testare.
Voglio precisare che ogni parere che esporrò in questo post è frutto unicamente della mia opinione personale fatta durante l'utilizzo di questo prodotto.
Innanzitutto voglio elogiare il servizio dell'ufficio marketing dato che il prodotto è arrivato presto, ben confezionato, munito di opuscoli esplicativi e 2 palettine necessarie per usare questo prodotto.