Passa ai contenuti principali

Letture Aprile 2017

Qual è stata la lettura che mi ha fatto compagnia in queste ultime sere??? Eh già, perchè purtroppo sto riuscendo a leggere solo di sera...



 Il figlio maschio di G. Torregrossa - trama: "Che può fare un uomo per garantirsi l'eternità, se non passare il testimone al figlio maschio?" si domanda il vecchio don Turiddu Ciuni, mentre sente che la vita gli scappa via. Non si dà pace che la moglie si sia ostinata a far studiare tutti e dodici i loro figli, femmine comprese, e che nessuno di loro voglia occuparsi del feudo di Testasecca, nell'entroterra siciliano. La delusione più grande gliel'ha data ovviamente il primogenito, Filippo, che alla terra ha preferito la letteratura, aprendo una libreria e pure una casa editrice. "Grandissime minchiate", secondo l'anziano padre. Non la pensa così Concettina, che adora quel suo fratello sognatore e - siamo nel 1934 - vede in lui la possibilità di un futuro migliore per l'intera famiglia. Ma il destino si divertirà a sovvertire ogni aspettativa e, negli ottant'anni di storia raccontati in questo romanzo, chiamerà proprio lei, le sue figlie e le nipoti, a dimostrare quella straordinaria capacità di resistere che è propria di ogni donna.
Che bel romanzo! Bello è proprio l'aggettivo giusto. Lo stile è scorrevolissimo, lineare e qualche cenno di siciliano non disturba il lettore. Tuttavia ogni capitolo ha come protagonista un personaggio diverso che è vissuto in anni diversi per questo non si fa in tempo ad affezionarsi ad uno che voltando pagina se ne inizia a leggere di un altro. Solo verso la fine vi è una certa continuità. La storia è vera, di vita; per questo forse è riuscita a coinvolgermi, perchè mentre lo leggevo mi sembrava di essere entrata a casa della famiglia Cavallotto e di essere stata invitata a bere un caffè seduta al tavolo di una cucina in un caldo pomeriggio estivo mentre ascoltavo la storia della loro famiglia. 
Lo consiglio!!!
 

Commenti

  1. Non l'ho letto e dopo la tua recensione me ne pento! Dal titolo non mi ispirava più di tanto, ma tu mi hai conquistata e ora voglio leggerlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che ti conquisterà pagina dopo pagina!

      Elimina
  2. Sembra un romanzo molto bello, mi sa che lo cerco! :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Ogni commento che lasciate è una spinta in più per andare avanti!
No spam please!!! Grazie!!!!

Post popolari in questo blog

Cosmetic review num. 201... Bionike - Acteen gel detergente purificante

Good morning girls!!!!!!
Purtroppo ogni tanto non tutti gli acquisti sono azzeccati e oggi infatti vi parlo di uno di questi.
Naturalmente ogni parere è strettamente personale ma io vi voglio dire il mio sul detergente in gel purificante di Bionike.


Outfit da giorno per tutto il giorno!

Quest'anno sono più impegnata del solito, spesso esco la mattina presto e torno a casa solo nella prima serata. Per questo motivo ho bisogno di indossare outfit comodi; allo stesso tempo però non voglio rinunciare ad un tocco fashion.
Oggi quindi voglio farvi vedere su quali abiti ricade spesso la mia scelta quando apro l'armadio e sono di fretta ma non voglio sbagliare!
Mi piace iniziare dall'intimo e soprattutto dal reggiseno:
Ultimamente il modello che mi piace di più è morbido, in pizzo, con una fascia larga appena sotto il seno; il risultato lo trovo sexy e comodo, binomio quasi impossibile!



Lo stesso vale per gli slip, non troppo minimal ma allo stesso tempo curati nei dettagli e con un tocco particolare, in questo caso il tessuto.


Passiamo adesso ai vestiti!!! Guardando i capi della stagione fall/winter '16 sono entrata in fissa con il jeans grigio e con piacere ho visto che molti brand lo hanno proposto.
Il modello che mi piace di più è il boyfriend, quindi l…

Carnevale da spagnola!

Ciao Ragazze!!!
Oggi ho deciso di scrivere un post un po' diverso dedicato al makeup che ho realizzato la scorsa settimana in occasione di una serata in maschera! =)
Quando ero piccola aspettavo con trepidazione il carnevale e mia mamma mi realizzava abiti stupendiii!Il mio primo costume è stato quello da farfallina,poi dama della "Belle epoque",diavolessa,clown,strega,etc...per finire con il costume che più ho amato: Rose di "Titanic".
Quest'anno mi sono convinta ad andare ad una festa in maschera in una discoteca e ho indossato un abito di un saggio di danza di mia sorella.
Il mio look era da "Spagnola":