Passa ai contenuti principali

Letture Febbraio 2016!!!

Per chi mi segue, sa già quale sarà l'ultimo post del mese, ovvero quello delle letture.
Non voglio dilungarmi troppo e quindi andiamo subito al sodo!
Questo mese ho letto:



1. After - Amore infinito di A. Todd (395pag) - trama: la storia tra Tessa e Hardin non è mai stata semplice. Ma ogni sfida che hanno affrontato insieme ha rafforzato l'amore e reso sempre più solido il legame tra loro. E ora niente è più come prima. Tessa non è più la dolce, semplice, brava ragazza che era quando ha incontrato Hardin; né lui è più il ragazzo crudele e lunatico di cui si è innamorata. O quasi. Perché una verità tanto scomoda quanto scioccante è pronta a emergere dal passato di Hardin e travolgere tutto. Ancora un volta. E mentre lui, sconvolto dalla nuova rivelazione, respinge con sempre più forza chiunque cerchi di stargli vicino, compresa Tessa, lei inizia a dubitare di poterlo salvare davvero, senza sacrificare se stessa. Eppure si rifiuta di mollare senza lottare. PErché è questo che fai quando ami qualcuno, no? Lotti per lui, lo rincorri quando sai che hai bisogno di te. Lo aiuti a combattere contro se stesso e non ti arrendi mai, neppure quando si arrende lui. Oppure sei tu a dover fare un passo indietro e sei soltanto una stupida se continui a provarci?

Ultimo capitolo della famosissima saga. Mi è piaciuto molto più del 4° libro ed inoltre è riuscito a strapparmi qualche lacrima. In conclusione posso dire di essere contenta di aver letto "After". Anna Todd scrive benissimo e con stile moderno. La storia è stata appassionante seppur con alti e bassi. Non sarà stato facile mantenere il livello altissimo del primo libro, ma la giovanissima scrittrice ha fatto un bel lavoro.

2. Johnny Depp "L'uomo dietro la maschera" di T. Fuchs (271pag) - L'immagine di Johnny Depp presenta numerose sfaccettature: non è solo l'idolo delle teenager e il divo di fame internazionale, ma anche un artista ribelle, un musicista appassionato e un padre di famiglia premuroso. Eppure di lui si sa poco. Come ha fatto a diventare attore? Che cosa gli offre stimoli e motivazioni? Che progetti ha per il futuro? Si narra di come la sua triste infanzia in una cittadina del Kentucky abbia sviluppato in lui lo spirito ribelle, del perché sia "fallito" come musicista, prima di diventare attore, e di come il suo precoce amore per la letteratura gli abbia insegnato che l'entusiasmo è più importante dei soldi.

Ho letto questa biografia con uno scettico distacco perché non mi piacciono le biografie scritte da altri e non autenticate dal protagonista (soprattutto sapendo che egli non ama parlare di sé). Spesso l'autore apre delle parentesi più noiose che lunghe su personaggi marginali, che non fanno altro che allungare il brodo. Personalmente credo che i primi passi di Johnny Depp nel mondo dello showbiz siano stati raccontanti meglio rispetto agli ultimi anni. Questo libro è stato un regalo; non l'avevo acquistato proprio perché avevo la sensazione che si sarebbe rilevato "inutile". Non mi sbagliavo.

3. La ragazza del treno di P. Hawkins (306pag) - trama: la vita di Rachel non è di quelle che vorresti spiare. Vive sola, non ha amici, e ogni mattina prende lo stesso treno, che la porta dalla periferia di Londra al suo grigio lavoro in città. Quel viaggio sempre uguale è il momento preferito della sua giornata. Seduta accanto al finestrino, può osservare, non vista, le case e le strade che scorrono fuori e, quando il treno si ferma puntualmente a uno stop, può spiare una coppia, un uomo e una donna senza nome che ogni mattina fanno colazione in veranda. Un appuntamento cui Rachel, nella sua solitudime, si è affezionata. Li osserva, immagina le loro vite, ha perfino dato loro un nome: per lei sono Jess e Jason, la coppia perfetta dalla vita perfetta. Non come la sua. Ma una mattina, Rachel, su quella veranda, vede qualcosa che non dovrebbe vedere. E da quel momento per lei cambia tutto. La rassicurante invenzione di Jess e Jason si sgretola, e la sua stessa vita diventerà inestricabilmente legata a quella della coppia. Ma che cos'ha visto davvero Rachel?

E' stato eletto "libro dell'anno" e non capisco perchè. I primi 2/3 del libro non mi hanno coinvolta particolarmente. Ammetto che è scritto molto bene e anche la storia è interessante, ma mi aspettavo qualcosa in più. Mi sono ripromessa di leggerlo nuovamente fra un paio di mesi, magari lo apprezzerò maggiormente. 

Anche per questo mese è tutto!! 
Voi che libro avete sul comodino? Cosa mi consigliereste?

Ci risentiamo a Marzo con nuove recensioni!

Commenti

  1. Ho finito i libri di Emma Chase, la Tangled Trilogy (sono romanzetti rosa), ma a dir la verità io consiglio solo il primo che è abbastanza esilarante, gli altri sinceramente mi hanno stufato(letti dopo jojo Moyes, IO PRIMA DI TE, bello ma sconsigliato a chi come me ha le lacrime facili,per riprendermi mi ci sono voluti 15 romanzi rosa ;)). E ora ho sul comodino Storia proibita di una Gheisha, spero sia bello. Dopo Zafon e i suoi libri ho avuto un vuoto, nel senso che quando leggo qualcosa che mi appassiona tanto se dopo non trovo qualcosa di altrettanto bello, mi affloscio e leggo meno. Poi se una lettura non mi piace mollo lì, non riesco, mi viene una sorta di repulsione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io prima di te l'ho letto e per riprendermi ho cambiato totalmente genere! Di Zafon non ho letto niente ancora ma ne ho sentito parlare benissimo!

      Elimina
  2. I primi due non li ho letti ma per la ragazza sul treno ti do ragione su tutta la linea. Anche io avevo grandi aspettative e invece m i ha molto deluso. Baci. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta di non essere l'unica voce fuori dal coro!

      Elimina
  3. La ragazza de treno è da un po' che voglio leggerlo, anche se a quanto vedo non tutti l'hanno apprezzato :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già, ovviamente i gusti sono personali, magari per te non sarà così!

      Elimina
  4. mi segno questi titoli e sono curiosa di leggere in particolare la ragazza del treno. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta di averti fatto conoscere qualche titolo! Baci

      Elimina

Posta un commento

Ogni commento che lasciate è una spinta in più per andare avanti!
No spam please!!! Grazie!!!!

Post popolari in questo blog

Carnevale da spagnola!

Ciao Ragazze!!!
Oggi ho deciso di scrivere un post un po' diverso dedicato al makeup che ho realizzato la scorsa settimana in occasione di una serata in maschera! =)
Quando ero piccola aspettavo con trepidazione il carnevale e mia mamma mi realizzava abiti stupendiii!Il mio primo costume è stato quello da farfallina,poi dama della "Belle epoque",diavolessa,clown,strega,etc...per finire con il costume che più ho amato: Rose di "Titanic".
Quest'anno mi sono convinta ad andare ad una festa in maschera in una discoteca e ho indossato un abito di un saggio di danza di mia sorella.
Il mio look era da "Spagnola":

Cosmetic review num. 201... Bionike - Acteen gel detergente purificante

Good morning girls!!!!!!
Purtroppo ogni tanto non tutti gli acquisti sono azzeccati e oggi infatti vi parlo di uno di questi.
Naturalmente ogni parere è strettamente personale ma io vi voglio dire il mio sul detergente in gel purificante di Bionike.


Deva - Resina Epiltech

Ciao ragazze,
qualche settimana fa ho ricevuto dalla casa cosmetica Deva la loro Resina Epiltech in modo che la potessi testare.
Voglio precisare che ogni parere che esporrò in questo post è frutto unicamente della mia opinione personale fatta durante l'utilizzo di questo prodotto.
Innanzitutto voglio elogiare il servizio dell'ufficio marketing dato che il prodotto è arrivato presto, ben confezionato, munito di opuscoli esplicativi e 2 palettine necessarie per usare questo prodotto.