Passa ai contenuti principali

Cosmetic review num. 240... La Roche-Posay - Effaclar gel schiumogeno

Buongiorno ragazze,
oggi parliamo di un detergente appartenente ad un brand che devo ammettere di non conoscere:
l'Effaclar gel schiumogeno di La Roche-Posay.
Il prezzo si aggira intorno ai € 12 per 200 ml di prodotto.
Il packaging non è particolarmente curato.



Il primo aspetto che mi ha colpita è stato il foro da cui esce il gel: minuscolo! Bah.
Il gel ha una profumazione floreale e fresca ma che ricorda un po' i detersivi; nonostante questo è leggera e fortunatamente non persistente. La consistenza è media e permette di utilizzarlo ottimamente con l'ausilio del Clarisonic.
Questo gel viene indicato per chi ha la pelle grassa ma anche sensibile.
Quando si applica sul viso forma una piacevole schiuma.
Io, pur avendo la pelle mista, non ho avuto particolari disagi nell'usarlo in quanto la pelle non tira minimamente.
Opacizza al punto giusto e rimuove molto bene le tracce di trucco.

Voto: 8/10.

E' un buon prodotto, rapportato soprattutto al prezzo. Mi piacerebbe magari una profumazione e un packaging leggermente più allettanti!!!
Mi rivolgo a voi aziende cosmetiche, ma non vi interessa proprio stuzzicare la curiosità dei consumatori? Smettete di fare prodotti dall'aspetto triste e antiquato!
 

Commenti

  1. I prodotti La Roche-Posay sono ottimi! (Tranne la BB cream, che non mi è piaciuta affatto! XD

    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? Questo è stato il primo che ho provato.. vedremo i prossimi! Baci anche a te!

      Elimina
  2. Lo usavo anni fa quando avevo la pelle molto più grassa :) A me però la profumazione piaceva, sapeva di pulito! Sul packaging però ti do ragione ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara.. la profumazione non è male ma la preferisco quando ne uso una quantità minima!

      Elimina
  3. Ciao, l'ho uso e continuo ad usarlo anche adesso questo prodotto. Riesce a togliere ogni residuo di trucco, l'unico che resiste è il mascara waterproof, e lascia la pelle liscia e detersa...nel mio caso, ho la pelle mista, qualche volta tira sugli zigomi ma dipende dal fatto che lì ho la pelle molto secca.
    In generale mi sono trovata molto bene :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Ogni commento che lasciate è una spinta in più per andare avanti!
No spam please!!! Grazie!!!!

Post popolari in questo blog

Outfit da giorno per tutto il giorno!

Quest'anno sono più impegnata del solito, spesso esco la mattina presto e torno a casa solo nella prima serata. Per questo motivo ho bisogno di indossare outfit comodi; allo stesso tempo però non voglio rinunciare ad un tocco fashion.
Oggi quindi voglio farvi vedere su quali abiti ricade spesso la mia scelta quando apro l'armadio e sono di fretta ma non voglio sbagliare!
Mi piace iniziare dall'intimo e soprattutto dal reggiseno:
Ultimamente il modello che mi piace di più è morbido, in pizzo, con una fascia larga appena sotto il seno; il risultato lo trovo sexy e comodo, binomio quasi impossibile!



Lo stesso vale per gli slip, non troppo minimal ma allo stesso tempo curati nei dettagli e con un tocco particolare, in questo caso il tessuto.


Passiamo adesso ai vestiti!!! Guardando i capi della stagione fall/winter '16 sono entrata in fissa con il jeans grigio e con piacere ho visto che molti brand lo hanno proposto.
Il modello che mi piace di più è il boyfriend, quindi l…

Carnevale da spagnola!

Ciao Ragazze!!!
Oggi ho deciso di scrivere un post un po' diverso dedicato al makeup che ho realizzato la scorsa settimana in occasione di una serata in maschera! =)
Quando ero piccola aspettavo con trepidazione il carnevale e mia mamma mi realizzava abiti stupendiii!Il mio primo costume è stato quello da farfallina,poi dama della "Belle epoque",diavolessa,clown,strega,etc...per finire con il costume che più ho amato: Rose di "Titanic".
Quest'anno mi sono convinta ad andare ad una festa in maschera in una discoteca e ho indossato un abito di un saggio di danza di mia sorella.
Il mio look era da "Spagnola":

Summer 2017: flower power!

Se c'è una parola d'ordine per la moda dell'estate 2017 è: floreale.
Le fantasie floreali fanno capolino da tutti gli stand dei maggiori brand e seppur mi rendo conto che è una fantasia abbastanza impegnativa, trovare qualcosa di discreto ma originale e di tendenza non è così difficile.

Anche un'amante delle tinte unite come me non ha saputo resistere all'acquisto di un capo con fantasia floreale.