Passa ai contenuti principali

Letture Aprile 2015!!

Giuro, ho cercato di spaziare nei generi ma ci sono riuscita solo con un libro, poi avevo bisogno di qualcosa di leggero..
Comunque, pensavo.. Potrei fare concorrenza a Mark Zuckerberg.. Lui ha dichiarato che quest'anno avrebbe voluto leggere un libro ogni 2 settimane.. Io sto facendo del mio meglio per leggerne almeno 2 al mese e ci sto riuscendo!!! Si vince qualcosa???
Basta con le stupidaggini... iniziamo a vedere cosa e quanto ho letto questo mese!





1. Niente di vero tranne gli occhi di G.Faletti (427pag):
Nome: Jordan Marsali. Statura: 1,86. Occhi: azzurri. Capelli: sale e pepe. Età: 37. Mezzo di locomozione: Ducati 999. Indirizzo: 54 West 16esima Strada. Grado: Ex tenente del NY Police Department. Città: New York.
Nome: Maureen Martini. Statura: 1,72. Occhi: neri. Capelli: neri. Età: 29. Mezzo di locomozione: Porche Boxster. Indirizzo: Via della Polveriera 44. Grado: Commissario della Polizia di Stato. Città: Roma.
Queste due persone così lontane e differenti da non avere apparentemente nulla in comune, si troveranno unite di fronte ad un lucido e spietato assassino che si diverte a comporre i corpi delle sue vittime come personaggi di Peanuts. La prima è il pittore maledetto Jerry Kho, pseudonimo di Gerald Marsalis, figlio del sindaco di New York e nipote di Jordan. Ne seguiranno altre due, collegate fra di loro da una misteriosa indecifrabile logica. Sullo sfondo di una Roma assolata e distratta e di una sfavillante e cupa New York, dove tutto agli occhi appare vero e nulla è come sembra, fra incomprensibili messaggi e istantanee di orrori, i due protagonista saranno travolti nell'affannata ricerca dell'omicida, fino alla scoperta della verità.

Non è il primo libro di Faletti che leggo. Spinta da un buon ricordo di una lettura di anni fa ho deciso di riprendere questo giallo che avevo iniziato e poi abbandonato non so perché. E' scritto in modo crudo, diretto, schietto. Alcune frasi mi sono arrivate dritte come un pugno nello stomaco. Questo romanzo giallo mi ha avvinta e mi ha commossa ed in fondo è proprio questo quello che voglio da un libro! Faletti finora non mi ha delusa.

2. I love shopping di S. Kinsella (295pag): Becky è una giornalista che dalle colonne di un prestigioso giornale londinese consiglia risparmio e investimenti sicuri. E' carina, piena di inventiva, determinata. E ha una irrefrenabile passione: lo shopping. Irrefrenabile al punto da diventare una sorta di malattia che la spinge a comprare abiti, accessori, cosmetici, ma anche dolci, biancheria e articoli per la casa... Per lei comprare è "come svegliarsi al mattino e rendersi conto che è sabato. E' come i momenti migliori del sesso". Perché in ogni negozio o grande magazzino, in gni catalogo di vendite per corrispondenza c'è sempre, per Becky, la grande occasione, l'oggetto irresistibile di cui non ouò assolutamente fare a meno. Esce di casa per comprare un litro di latte e torna con l'ennesimo golfino, convinta di averne proprio bisogno; le vetrine la incantano, la scritta "saldi" la manda in fibrillazione. Salvo poi aprire con terrore l'estratto conto della carta di credito... Un romando scintillante, ironico e acuto, che segna l'esordio della protagonista di una delle serie più amate degli ultimi anni.

Un'ossessionata dallo shopping come me poteva lasciarsi scappare l'occasione di leggere questo libro? Pur avendo visto il film ed essere rimasta davvero delusa, ho voluto dare un chance al libro. E' leggero, scorre facilmente grazie ad una bella scrittura. Non mi ha coinvolta molto, lo definirei il classico libro da leggere "sotto l'ombrellone"!!! Però sono sicura che leggerò anche gli altri!

Bene ragazze, con questo è tutto.. Purtroppo questo mese ho letto molto poco ma sono stata molto impegnata a lavoro e la sera appena mi mettevo a letto crollavo!
Vedremo cosa riuscirò a fare il mese prossimo!
Voi che letture mi consigliereste?
Nel frattempo vi abbraccio a tutte 297 voi che mi seguite, vi auguro un buon 1° maggio ed un abbraccio speciale a chi purtroppo non sente propria la festa dei lavoratori perché un lavoro non ce l'ha.

Commenti

  1. Il primo libro mi incuriosisce molto, del secondo ho visto anche io il film ma niente di che...grazie mille e buon primo maggio anche a te cara! ^-^ ....Sperando presto di sentirla davvero mia questa festa :(
    www.milleunrossetto.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo auguro di cuore ed al più presto!

      Elimina
  2. Ciao Marina,
    sono due libri molto belli almeno quello di Faletti, altro come lo definisco io un buon libro da metrò ma è giusto anche spaziare e leggere qualcosa di leggero a volte. Se hai voglia sul mio blog trovi sia la rubrica dove recensisco insieme due altre blogger un libro al mese sia un tag con alcune proposte di libri...credo di essere sulle orme di Mark Zuckerberg perchè finora mi sono sparata 18 libri da inizio anno.....mi ritengo quasi soddisfatta. Baci buona giornata Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 18??? Io sono a 15 e già non so come ci sono riuscita!!! Complimenti!!!!!!!!

      Elimina
  3. Il primo libro sembra interessante!!!
    Il secondo l'ho letto insieme a tutta la saga...leggero e divertente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il primo è molto interessante se ti piace il genere.. Faletti finora non mi ha delusa!

      Elimina
  4. La saga di I Love Shopping è stata una compagnia piacevole in passato. Ho adorato le avventure di Becky. Gli ultimi capitoli invece mi hanno davvero delusa. Avrei preferito che la Kinsella si fosse fermata prima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero??????? T farò sapere allora cosa ne penserò io dato che ormai, avendola iniziata, completerò la saga!

      Elimina
  5. I love shopping per le amanti del genere è un classico! ^_^

    RispondiElimina
  6. Letti entrambi e tutti e due meravigliosi nel loro genere. Peccato che Faletti non potrà più regalarci nuove emozioni ma facciamo tesoro di quello che ci ha lasciato ;)

    RispondiElimina

Posta un commento

Ogni commento che lasciate è una spinta in più per andare avanti!
No spam please!!! Grazie!!!!

Post popolari in questo blog

Carnevale da spagnola!

Ciao Ragazze!!!
Oggi ho deciso di scrivere un post un po' diverso dedicato al makeup che ho realizzato la scorsa settimana in occasione di una serata in maschera! =)
Quando ero piccola aspettavo con trepidazione il carnevale e mia mamma mi realizzava abiti stupendiii!Il mio primo costume è stato quello da farfallina,poi dama della "Belle epoque",diavolessa,clown,strega,etc...per finire con il costume che più ho amato: Rose di "Titanic".
Quest'anno mi sono convinta ad andare ad una festa in maschera in una discoteca e ho indossato un abito di un saggio di danza di mia sorella.
Il mio look era da "Spagnola":

Cosmetic review num. 201... Bionike - Acteen gel detergente purificante

Good morning girls!!!!!!
Purtroppo ogni tanto non tutti gli acquisti sono azzeccati e oggi infatti vi parlo di uno di questi.
Naturalmente ogni parere è strettamente personale ma io vi voglio dire il mio sul detergente in gel purificante di Bionike.


Deva - Resina Epiltech

Ciao ragazze,
qualche settimana fa ho ricevuto dalla casa cosmetica Deva la loro Resina Epiltech in modo che la potessi testare.
Voglio precisare che ogni parere che esporrò in questo post è frutto unicamente della mia opinione personale fatta durante l'utilizzo di questo prodotto.
Innanzitutto voglio elogiare il servizio dell'ufficio marketing dato che il prodotto è arrivato presto, ben confezionato, munito di opuscoli esplicativi e 2 palettine necessarie per usare questo prodotto.