martedì 3 luglio 2012

Tatoo...?!?!

Ciao a tutte ragazze...
tendenza che ha preso piede sempre più è quella di tatuarsi.
Grandi, piccoli, colorati e non, in ogni lingua, in ogni parte del corpo, raffigurante qualsiasi genere di immagine e/o scritta che sia...
Di tatuaggi anche voi sono sicura che ne abbiate visti tanti...
Ma oggi mi ponevo una domanda, forse perché m trovo sempre sull'orlo della decisione di farlo o no...

Immagine dal web


Che ne pensate dei tatuaggi??? Vi fa paura il fatto di qualcosa di praticamente indelebile sulla vostra pelle (se non con sedute di laser dolorose)???

Immagine dal web


Ma sopratutto che ne pensate dei tatuaggi che si fanno in giovane età e poi ce li ritroveremo inevitabilmente quando avremo 60 anni???

Immagine dal web

Che ne dite di raccontarmi la vostra esperienza personale????

6 commenti:

  1. A me fa paura solo il rischio di infezioni e/o di reazioni allergiche. Ed essendo io allergica ad una marea di cose e con la pelle delicatissima (ci son voluti quattro mesi per far sistemare i buchi alle orecchie, altri cinque per il secondo buco all'orecchio sinistro, ogni volta che mi scotto cucinando o mi faccio un taglietto rimane la cicatrice,...) la vedo come una cosa certa

    RispondiElimina
  2. Io adoro i tatuaggi, potessi mi riempirei!! Al momento ne ho 3, ma altri due sono in cantiere...! :)

    Passa da me se ti va!

    http://ilblogdifefe.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. Io amo i tattoo...l'importante è sceglierli bene! Insomma, non mi tatuerei mai nomi di ragazzi o infatuazioni momentanee per qualche cosa. Il tatuaggio dura tutta la vita, non è detto che te lo riescano a togliere nemmeno con il laser, quindi va tatuato qualcosa che sai ti piacerà per tutta la vita.
    Poi il posto è importante, innanzittuto devi pensare al lavoro, molti lavori richiedono infatti di non avere tatuaggi in vista, anche se la tendenza in questo campo va in diminuendo. Sappi anche che un tatuaggio sulla schiena o anche sulla spalla, insomma in un posto che non vedi costantemente te lo fa venire meno a noia! Io ne ho uno sulla spalla e a volte mi dimentico persino di averlo ;)
    Oggi va molto di moda tatuarsi il decoltè, ma è un tatuaggio impegnativo, sempre lì sotto gli occhi!!

    Per ora ho un solo tatuaggio, ma a ottobre arriva il secondo, lo farò su un fianco. Sinceramente non mi interessa arrivare a 60 anni o più con i miei tatuaggi, l'unica preoccupazione è che si deformino mano a mano che la pelle perde tono, il che potrebbe farli diventare orribili, ma vabbè, correrò il rischio.

    Una cosa soltanto devi fare: se decidi di tatuarti valuta bene in che mani metterti, informati sul tatuatore e guarda qualche suo lavoro per capire come se la cava!! Ho visto cose orribili, fatte da mani inesperte, per risparmiare o per fiducia mal riposta. Attenta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao lamia, hai proprio ragione in ttt quello che dici.. ho visto molte ragazzi/e tatuarsi nomi dei propri fidanzate/i e poi quando la storia finiva tornare dal tatuatore e cercare di modificarlo... nn m piacciono proprio... io vorrei farne uno dietro il collo..
      la tendenza del momento è quella d tatuarsi il nome dei figli o delle persone care.. nn so xke ma l'unico nome ke m tatuerei sarebbe il mio..

      Elimina
  4. A me fa paura il cambiamento che inevitabilmente avrà il mio corpo e farlo con un tatuaggio non mi ispira per niente. Non mi piacciono le vecchie grinzose tatuate...

    RispondiElimina
  5. ciao sono una tua nuova follower, piacere vendy...
    che ne pensi di seguirci a vicenda ;)?
    io ne ho uno di tatuaggio e due in progetto...è stata una scelta molto ponderata e ci ho riflettuto molto finchè non ne sono stata davvero convinta, inoltre se lo farai ti consiglio un posto più o meno nascosto in maniera da non averlo sempre sotto gli occhi, e anche lavorativamente parlando in alcuni campi non è ben visto avere un tatuaggio troppo esposto.
    kiss

    RispondiElimina

Ogni commento che lasciate è una spinta in più per andare avanti!
No spam please!!! Grazie!!!!